giu 29 2017

Partita speciale al palasport di Marigliano.

Category: Associazione DiVo,disabiliDiVo @ 22:06

MARIGLIANO – La RaggioSunBoys Onlus di Marigliano, associazione avente come fine di solidarietà sociale la promozione, lo sviluppo e la diffusione delle attività motorie e delle discipline sportive, intese come mezzi di formazione psico-fisica e morale, a favore di soggetti in condizioni di svantaggio economico o di svantaggio fisico e/o psichico, e l’Associazione Di. Vo. (disabili e volontari) di Marigliano, iscritta all’Albo regionale del volontariato in Campania e al Centro Nazionale per il Volontariato, associazione che promuove il diritto delle persone disabili ad una vita serena ed integrata nella comunità sociale, hanno presentato  il Progetto “APA – Adapted Physical Activity” ( Attività Fisica Adattata).

Lo Spirito di collaborazione delle due Associazioni, è quello di dimostrare come l’Attività Fisica Adattata si può configurare come una strategia didattica capace di favorire, nelle persone con bisogni educativi speciali, il processo di crescita in tutte le dimensioni della personalità (motoria, cognitiva, affettiva, sociale), incoraggiandole ad assumere attitudini e stili di vita corretti.  L’Attività Fisica Adattata fa riferimento a qualsiasi movimento, attività fisica e sport che partono da interessi, capacità o attitudini individuali e che possono essere praticati da individui limitati nelle loro capacità motorie da deficit fisici, o psicologici, o mentali, o da alterazione di alcune grandi funzioni. Il progetto si sviluppa mediante lezioni di educazione motoria e di conoscenza e avviamento alla disciplina sportiva della pallacanestro tenute da istruttori e tecnici della RaggioSunBoys Onlus, affiancati dai volontari dell’Associazione Di. Vo.

L’istruttore del corso è stato il professor Giuseppe Sapio che ha avuto come assistente (volontaria) Natascia Apice. Importante è stata anche la collaborazione di Raffaella Esposito e Vincenzo Annunziata. Di Palma Pietro, Iannucci Carmine, Lanni Giovanni, Mugnolo Antonio, Nargi Maria Rosaria e Russo Maria Carmina sono stati i ragazzi coinvolti nel progetto che ha avuto come giornata finale una bella partita di pallacanestro alla quale hanno partecipato in squadre miste oltre ai ragazzi sopracitati, anche una delegazione di atleti dei Raggio Sun Boys e di atlete della New Cap Marigliano. E’ stata partita “vera”, arbitrata carinamente dal signor Francesco Bova di Acerra, terminata con un punteggio di parità. Alla fine grandi applausi per tutti e la certezza di portare avanti un progetto così bello e gratificante. Grazie a tutti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net